Crea sito

Carrozze FS “Corbellini” Hachette (Lima/Rivarossi) – parte VII: diverse ma uguali

Nel 2010 la casa editrice Hachette realizza un’enciclopedia di modellismo ferroviario a fascicoli e, allegata al primo numero, si trova una carrozza “Corbellini” apparentemente uguale a quelle Lima-Rivarossi, in livrea castano-isabella con marcature di seconda classe (tra l’altro proprio una delle versioni non riproposte da Hornby-Rivarossi), marcata Bz 34.729.

La Corbellini in livrea castano-isabella – foto da ebay

 

Nonostante Hornby prenda le distanze con comunicati stampa in cui afferma la propria estraneità a tale iniziativa, lo stampo della “Corbellini” Hachette sembra veramente uguale a quello delle Lima e Rivarossi, tanto che i vari elementi (casse, telai, vetri, carrelli ecc.) sono intercambiabili tra loro senza difficoltà, essendo pressoché identica la disposizione degli incastri. Il sospetto è che il terzista cinese che produce per Hornby abbia realizzato un ulteriore lotto di carrozze “fuori giro” (naturalmente questa è una nostra illazione, non avendo prove a suffragio di tale ipotesi).
La finitura ovviamente è semplificata, la tonalità dei colori lascia a desiderare così come le scritte, il prezzo è però molto allettante, il modello infatti si trova in edicola a soli 3 euro (tre!), cifra ben lontana dai circa 50 euro a cui ci si è dovuti, malgrado tutto, abituare… Il successo è notevole e molti fanno incetta di “Corbellini”, tanto che nel giro di pochissimo vengono esaurite: c’è chi le utilizza come base per elaborazioni e chi invece, vergognosamente, ne fa oggetto di speculazione, rivendendole sul mercato dell’usato a prezzi che vanno dal doppio al quintuplo e oltre di quello originale, addirittura in alcuni casi vengono spacciate per originali Lima-Rivarossi. Fortunatamente si riconoscono facilmente perchè hanno le cornici dei vetri non ritoccate in color alluminio, oltre ad avere un aspetto più “plasticoso”.

Dato l’enorme successo, Hachette replica riproponendo il modello nel 2011 e poi nel 2012, in quest’ultimo caso però in livrea grigio ardesia, sempre a prezzo stracciato e con finitura semplificata. Le iscrizioni e la marcatura (Bz 34.729) sono identiche a quelle della versione castano-isabella, con le cifre di classe in posizione bassa sulle fiancate, e manca il logo FS “a televisore”.

Corbellini Hachette in livrea grigio ardesia – foto da ebay

 

Qui termina la nostra lunga carrellata sulle “Corbellini”, almeno finchè non vedranno la luce ulteriori nuove versioni.

Carrozze FS “Corbellini” Lima – parte I: a carrelli
Carrozze FS “Corbellini” Lima – parte II: a due assi
Carrozze FS “Corbellini” Lima – parte III: unità particolari
Carrozze FS “Corbellini” Rivarossi (Lima) – parte IV: le “Galletto”
Carrozze FS “Corbellini” Lima/Rivarossi – parte V: set per set
Carrozze FS “Corbellini” Rivarossi (ex Lima) – parte VI: rivedute e (s)corrette