Crea sito

Carrozze FS “tipo 1959” Rivarossi – parte IV: ultime produzioni

Come accennato nella scorsa puntata, dopo l’acquisizione di Rivarossi da parte di Hornby e lo spostamento della produzione in Cina le carrozze “tipo 1959” conoscono una seconda giovinezza e a partire dal 2008 vengono riproposte e declinate nel tempo in una molteplicità di versioni (e sicuramente altre ne verranno in futuro), vendute sia singolarmente sia in confezioni contenenti più carrozze. Rispetto a quelle di produzione italiana si distinguono per una finitura leggermente migliorata ma anche per varie differenze nella coloritura, come si vedrà ora più in dettaglio.

Nel 2008 vengono messe in vendita le carrozze in livrea “Treno Azzurro”: si tratta di una prima classe (art. HR4023, marcatura Az 23676), di una seconda classe (art. HR4022, marcatura Bz 45202) e di una confezione contenente una prima classe, una mista e una seconda classe (art. HR4021, marcate rispettivamente Az 23694, ABz 64524 e Bz 45215), alle quali si aggiunge l’anno successivo un’inedita seconda classe con posto ristoro (art. HR4098, marcata Bz 45263). La colorazione di queste carrozze risulta più fedele a quanto visibile nelle foto d’epoca, quindi con il celeste più chiaro e il blu più scuro: sull’esattezza di tali tonalità, come già detto in precedenza, non è possibile avere conferme, fatto sta che l’accostamento di queste carrozze con quelle di precedente produzione è piuttosto stridente. Il sottocassa e i carrelli inoltre, conformemente all’epoca di ambientazione (anni ’60), sono di colore castano. Le unità di seconda classe, ad eccezione di quella con posto ristoro, e quella mista, sono poi dotate di carrelli tipo 27 in luogo dei 24, così come al vero all’epoca.

Carrozza di 1ª classe in livrea Treno Azzurro, art. HR4023 - foto da ebay
Carrozza di 1ª classe in livrea Treno Azzurro, art. HR4023 – foto da ebay

 

Carrozza di 2ª classe in livrea Treno Azzurro, art. HR4022 - foto da minimondo2002.it
Carrozza di 2ª classe in livrea Treno Azzurro, art. HR4022 – foto da minimondo2002.it

 

Confezione art. HR4021, contenente una carrozza di 1ª classe, una mista e una di 2ª classe in livrea Treno azzurro - foto da ebay
Confezione art. HR4021, contenente una carrozza di 1ª classe, una mista e una di 2ª classe in livrea Treno azzurro – foto da ebay

 

Carrozza di 2ª classe con posto ristoro in livrea Treno Azzurro, art. HR4098 - foto da minimondo2002.it
Carrozza di 2ª classe con posto ristoro in livrea Treno Azzurro, art. HR4098 – foto da minimondo2002.it

 

Oltre a quelle in livrea blu-celeste, nel 2008 vengono consegnate alcune versioni in grigio ardesia, ambientate negli anni ’80: una prima classe (art. HR4050, marcatura 51 83 19-40 224-5 A), una mista (art. HR4051, marcatura 50 83 39-38 013-3 AB) e una seconda classe (art. HR4053, marcatura 50 83 29-38 094-5 B). Anche su queste carrozze la tonalità del grigio ardesia risulta differente, e più fredda (quasi verdastra), rispetto a quelle di produzione italiana, mentre i carrelli e il sottocassa ora sono neri. Sulle unità di seconda classe e mista sono poi presenti i triangoli bianchi ai vertici superiori della cassa, che al vero contrassegnavano le carrozze munite di solo riscaldamento elettrico (poi aboliti negli anni ’80).

Carrozza di 1ª classe grigio ardesia, art. HR4050 - foto da minimondo2002.it
Carrozza di 1ª classe grigio ardesia, art. HR4050 – foto da minimondo2002.it

 

Carrozza mista di 1ª e 2ª classe grigio ardesia, art. HR4051 - foto da minimondo2002.it
Carrozza mista di 1ª e 2ª classe grigio ardesia, art. HR4051 – foto da minimondo2002.it

 

Carrozza di 2ª classe grigio ardesia, art. HR4053 - foto da minimondo2002.it
Carrozza di 2ª classe grigio ardesia, art. HR4053 – foto da minimondo2002.it

 

Nel 2012 è la volta delle versioni in livrea rosso fegato-grigio beige: una prima classe (art. HR4110, marcatura 51 83 19-30 207-2 A), una mista (art. HR4111, marcatura 50 83 39-38 112-3 AB) e una seconda classe (art. HR4112, marcatura 51 83 29-30 167-7 B), anch’esse con differenze nelle tonalità dei colori (soprattutto il grigio) rispetto a quelle di produzione italiana e con sottocassa e carrelli neri.

Carrozza di 1ª classe rosso fegato-grigio beige, art. HR4110 - foto da minimondo2002.it
Carrozza di 1ª classe rosso fegato-grigio beige, art. HR4110 – foto da minimondo2002.it

 

Carrozza mista di 1ª e 2ª classe rosso fegato-grigio beige, art. HR4111 - foto da minimondo2002.it
Carrozza mista di 1ª e 2ª classe rosso fegato-grigio beige, art. HR4111 – foto da minimondo2002.it

 

Carrozza di 2ª classe rosso fegato-grigio beige, art. HR4112 - foto da minimondo2002.it
Carrozza di 2ª classe rosso fegato-grigio beige, art. HR4112 – foto da minimondo2002.it

 

Nel 2014 arrivano le “tipo 1959” allo stato d’origine in livrea castano: una prima classe (HR4170, marcata Az 23673), una mista (art. HR4171, con carrelli tipo 27, marcata ABz 64540) e una seconda classe (art. HR4172, con carrelli tipo 27, marcata Bz 45104). Su di esse si fanno notare i ricaschi del tetto in castano anziché in alluminio come sulle precedenti (tale differenza era riscontrabile anche al vero) oltre ai carrelli e al sottocassa anch’essi in colore castano.

Carrozza di 1ª classe castano, art. HR4170 - foto da ebay
Carrozza di 1ª classe castano, art. HR4170 – foto da ebay

 

Carrozza mista di 1ª e 2ª classe castano, art. HR4171 - foto da ebay
Carrozza mista di 1ª e 2ª classe castano, art. HR4171 – foto da ebay

 

Carrozza di 2ª classe castano, art. HR4172 - foto da ebay
Carrozza di 2ª classe castano, art. HR4172 – foto da ebay

 

Sempre nel 2014 vengono consegnate ulteriori carrozze in varie coloriture: una seconda classe blu-celeste ex “Treno Azzurro” ma già con logo FS “a televisore” e marcatura UIC (art. HR4222, marcatura 50 83 29-38 107-5 Bz), come riscontrabile su pochissime unità intorno al 1970 alla vigilia della ricoloritura in grigio ardesia, una seconda classe con posto ristoro in livrea rosso fegato-grigio beige (art. HR4173, marcatura 50 83 85-48 031-6 BR) e una confezione contenente una seconda classe “normale” e una con posto ristoro (art. HRS4189, marcate rispettivamente 50 83 29-48 139-6 Bz e 50 83 85-48 048-0 BR), entrambe in livrea grigio ardesia e ambientate negli anni ’80.

Carrozza di 2ª classe in livrea Treno Azzurro con logo FS "a televisore", art. HR4222 - foto da ebay
Carrozza di 2ª classe in livrea Treno Azzurro con logo “a televisore”, art. HR4222 – foto da ebay

 

Carrozza di 2ª classe con posto ristoro in livrea rosso fegato-grigio beige, art. HR4173 - foto da ebay
Carrozza di 2ª classe con posto ristoro in livrea rosso fegato-grigio beige, art. HR4173 – foto da ebay

 

Confezione HRS4189 con due carrozze grigio ardesia di 2ª classe di cui una con posto ristoro - foto da ebay
Confezione HRS4189 con due carrozze grigio ardesia di 2ª classe di cui una con posto ristoro – foto da ebay

 

Ultima uscita, almeno per il momento, un’altra confezione contenente una carrozza di prima classe e una di seconda classe in livrea grigio ardesia (art. HR4246, marcate 51 83 19-40 221-1 A e 50 83 29-48 156-0 B), disponibile dalla seconda metà del 2015.

Carrozze della confezione art. HR4246 esposte all'Hobby Model Expo 2015 (Novegro) presso lo stand Hornby - foto da pagina Facebook "Gruppo Modellisti Ferroviari Romano"
Carrozze della confezione art. HR4246 esposte all’Hobby Model Expo 2015 (Novegro) presso lo stand Hornby – foto da pagina Facebook “Gruppo Modellisti Ferroviari Romano”

 
Carrozze FS “tipo 1959” Rivarossi – parte I: grigio ardesia per iniziare
Carrozze FS “tipo 1959” Rivarossi – parte II: anni ’90 di tutti i colori
Carrozze FS “tipo 1959” Rivarossi – parte III: produzioni in conto terzi