Crea sito

ALn 668 ViTrains – parte VII: venete e padane

A distanza qualche tempo dalla serie di articoli sulle ALn 668 ViTrains, torniamo sull’argomento in quanto recentemente sono state consegnate nuove versioni prodotte per Pi.R.A.T.A, tutte in serie limitata di 100 pezzi ciascuna: la ADn 601 con loghi Società Veneta, (art. PIV82002, anche in versione con decoder e suoni, art. PIV82002DS), la ADn 602 con loghi Ferrovia Parma-Suzzara (art. PIV82003, anche in versione con decoder e suoni, art. PIV82003DS), e la ALn 668 1009 delle Ferrovie Padane (art. PIV82010, anche in versione con decoder e suoni, art. PIV82010DS).

ALn 668 1009 FP e ADn 602 FPS – foto da piratamodels.it

Le ADn 601 e 602, entrambe in livrea blu-crema con fasce rosse, riproducono le unità in servizio sulla linea Parma-Suzzara ma in epoche diverse e non possono circolare in contemporanea su un plastico: la 601 infatti è ambientabile tra la seconda metà degli anni ’70 e il 1986, anno di cessazione dell’esercizio della Società Veneta, la 602 nel periodo immediatamente successivo, dal 1986, quando la linea passò alla Gestione Commissariale Governativa, fino agli anni ’90.

ADn 601 SV, art. PIV82002 – foto da ebay

Lo stampo della cassa è lo stesso delle ALn 668 1400 FS e purtroppo continua a mantenere le inesattezze e i difetti già descritti nei precedenti articoli. Le porte di salita riproducono quelle in lega leggera, con vetri più grandi, e ciò va bene per la ADn 602 ma non per la 601 che dovrebbe invece avere quelle d’origine con vetri più piccoli.

Dettaglio della zona del vestibolo della ADn 601 SV, art. PIV82002 – foto da littorina.it

La livrea è ben eseguita, con tonalità dei colori fedeli al vero, tuttavia la fascia rossa superiore è posizionata leggermente più in alto del dovuto.

ADn 602 FPS, art. PIV82003 – foto da ebay

La ALn 668 1009 delle Ferrovie Padane si ambienta tra la seconda metà degli anni ’80 e gli anni ’90, infatti in precedenza era priva delle fasce azzurre e gialle sotto i finestrini e alla base del tetto (ricordiamo che questa versione fu prodotta da Rivarossi negli anni ’80) mentre dopo il 2000 avrebbe ricevuto i loghi FER, i vetri frontali Triplex e qualche variazione alla livrea.
Come già per le ALn 668 1800 FS da cui deriva, anche qui si è utilizzato lo stampo della cassa delle ALn 668 1500 che, come abbiamo già visto, presenta alcune differenze rispetto alle 1800. Le porte di salita come di consueto riproducono quelle in lega leggera con i vetri più grandi, mentre questa unità al vero ha sempre mantenuto quelle d’origine.

ALn 668 1009 FP, art. PIV82010 – foto da ebay

É prevista anche la versione con loghi FER, ambientata dopo il 2000.

ALn 668 ViTrains – parte I: 1400 prototipo
ALn 668 ViTrains – parte II: 1400 di serie
ALn 668 ViTrains – parte III: 1500
ALn 668 ViTrains – parte IV: 1700
ALn 668 ViTrains – parte V: 1800
ALn 668 ViTrains – parte VI: private e concesse
ALn 668 ViTrains – parte VIII: (ri)padane
ALn 668 ViTrains – parte IX: Trenord
ALn 668 ViTrains – parte X: 1600
ALn 668 ViTrains – parte XI: 1400 seconda serie
ALn 668 ViTrains – parte XII: ancora 1800